MYVER di Viero Pietro

 
…il sapere artigianale è diventato Arte! 

MYVER  è una bottega artigianale che si trova a Molvena, in provincia di Vicenza, specializzata nella lavorazione del vetro soffiato a lume.

Lavoriamo il vetro creando opere uniche, oggettistica e complementi d’arredo

IL VETRO SOFFIATO A LUME

Bicchieri

Vedi

Bottiglie

Vedi

Caraffe e Decanter

Vedi

Centrotavola

Vedi

Coppe

Vedi

Portacandele

Vedi

Tazzine

Vedi

Vasi

Vedi
PASSIONE, ARTE E TECNICA

LAVORAZIONE DEL VETRO A LUME

Per lavorazione a lume si intende un ramo della lavorazione del vetro eseguito tramite un bruciatore, comunemente chiamato “cannello” in cui ossigeno e gas metano (ma in alternativa anche propano) vengono miscelati per ottenere una giusta combustione così da poter ottenere una fiamma abbastanza “calda”, all’interno della quale delle bacchette di vetro (semilavorate) possono essere fuse, (attenzione fuse non sciolte) e l’abilità manuale del lavoratore farà sì che quelle stesse bacchette diventino oggetti in vetro più o meno elaborati. Gli oggetti così creati a prima vista potrebbero sembrare fragilissimi e delicatissimi; in realtà la loro qualità è molto elevata rispetto al vetro comune. Tutte le fasi della lavorazione a lume sono opera delle sue mani esperte e creative. Su richiesta, il maestro può eseguire nei suoi lavori la sabbiatura ovvero quella particolare tecnica che rende il vetro opaco. Ma non solo; ogni oggetto può essere reso unico e personalizzato a proprio piacere e a propria esigenza, con incisioni e qualsiasi tipo di particolare che il vetraio creerà a mano per voi. Importante è dire che tutta la produzione è realizzata nella sua Bottega artigianale in Italia.

Pietro Viero

Maestro Vetraio

Pietro Viero è un maestro vetraio, fondatore della Myver, una bottega artigianale di lavorazione del vetro che si trova a Molvena, in provincia di Vicenza, dove da qualche anno prosegue il suo percorso di studi e ricerca del vetro. Ha iniziato la sua esperienza presso un laboratorio di famosi maestri artigiani, dove ha potuto apprendere la tecnica di lavorazione detta a lume, che ancora oggi utilizza per i suoi oggetti in vetro soffiato. 

CONTATTACI

Acconsento al trattamento dei dati personali secondo le condizioni espresse nella pagina informativa sulla privacy ai sensi degli art. 13-14 del GDPR 2016/679.